Calendario Eventi e Visite Guidate a Roma L'Ambasciata del Brasile in Palazzo Pamphilj a Piazza Navona

L'Ambasciata del Brasile in Palazzo Pamphilj a Piazza Navona

Apertura speciale in esclusiva

Questo splendido palazzo storico, progettato da Girolamo Rinaldi, fu voluto da Giovanni Battista Pamphilj, divenuto papa con il nome di Innocenzo X a metà del ‘600. Passato allo Stato Brasiliano, fu nel 1960 acquistato, divenendo sede della loro Ambasciata. Nell’ambito della nostra visita racconteremo della celebre famiglia Pamphilj, e delle vicende artistiche e urbanistiche che si svilupparono sotto l’influsso di Innocenzo X. Attraverseremo le eleganti sale interne dell’edificio, affrescate da importanti maestri del XVII secolo come Pietro da Cortona, Agostino Tassi, Giacinto Brandi ed altre grandi firme. Scopriremo così sontuosi ambienti, come il Salone Palestrina, un tempo utilizzato per feste e concerti, e la splendida galleria progettata da Borromini e decorata da Pietro da Cortona con scene della vita di Enea. Immergendoci completamente nelle atmosfere raffinate di quella che fu la splendida dimora seicentesca, scopriremo tutta la storia di una delle antiche famiglie più importanti della nostra città.

  • Con
    Francesca Calvani.
  • Data
    Mercoledì 2 Maggio 2018
  • Orario di Appuntamento
    15.00
  • Luogo di Appuntamento
    Piazza Navona 14, davanti alla sede dell'Ambasciata
  • Informazioni Utili

    Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione Culturale Irradiazioni. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo, con validità annuale, da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale, cui si prende parte.

  • Modalita di Prenotazione

    Le prenotazioni chiuderanno il giorno  Lunedì 30 Aprile. Per informazioni contattare il 3392490110 nei giorni Lunedì, Mercoledì e Venerdi dalle ore 14.00 alle ore 19.00. Per prenotazioni inviare una email a redazione@irradiazioni.it scrivendo nome, cognome, numero partecipanti e recapito cellulare.