Calendario Eventi e Visite Guidate a Roma La Catacomba ebraica di Vigna Randanini

La Catacomba ebraica di Vigna Randanini

Il sito archeologico di Vigna Randanini è una delle sei catacombe ebraiche scoperte ad oggi, ed è la sola (insieme a quella di Villa Torlonia) ad essere accessibile ancora in buona parte accessibile e visitabile.
Casualmente scoperta nel 1859 , la parte nota della sua estensione si attesta intorno ai 700 metri, di cui più della metà percorribile e accessibile; il tutto, ad una profondità di circa sei metri. Le sepolture stimate sono all'incirca 2400, tute risalenti ad un periodo compreso fra il II ed il IV d.C., e si dislocano in una disposizione architettonica dello scavo simile a quello di una normale catacomba cristiana, fatta eccezione per alcune peculiari, suggestive decorazioni e per la mancanza di grandi luoghi riservati alle liturgie.
Il sito, unico nel panorama mediterraneo per lo stato di conservazione e per la presenza di decorazioni sia pagane che ebraiche in ottimo stato conservativo, si dischiuderà per noi in una visita guidata d'eccellenza, fra i cunicoli e i misteri di un luogo secolare, antichissimo e profondamente cultuale.
  • Con
    Guido Rosati
  • Data
    Sabato 13 Gennaio
  • Orario di Appuntamento
    9.45
  • Luogo di Appuntamento
    Davanti alla Basilica di San Sebastiano, Via Appia Antica, 136
  • Informazioni Utili

    Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione Culturale Irradiazioni. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo, con validità annuale, da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale, cui si prende parte.

  • Modalita di Prenotazione

    Le prenotazioni per questa attività chiudono Giovedì 11 Gennaio

    Per informazioni contattare il 3392490110 dal Lunedì al Venerdì dalle ore 14.00 alle ore 19.00 
    Per prenotazioni inviare una email a redazione@irradiazioni.it">redazione@irradiazioni.it scrivendo nome, cognome, numero partecipanti e recapito cellulare.