Calendario Eventi e Visite Guidate a Roma La Domus Romana nei sotterranei di Santa Susanna

La Domus Romana nei sotterranei di Santa Susanna

Apertura speciale in esclusiva

Grazie ad un'apertura speciale, sarà possibile scoprire insieme la splendida e poco nota area sotterranea della Chiesa di Santa Susanna. Antichissimo complesso archeologico venuto alla luce a più riprese a partire da scavi ottocenteschi, l'area è tutt'ora oggetto di moderne indagini archeologiche, volte ad indagarne la storia e lo sviluppo nel tempo. Un’area molto ampia, rimasta a lungo completamente sconosciuta, che ha riservato a più riprese numerose sorprese ed interessanti curiosità a storici e studiosi.
Nell'ambito della visita, ripercorreremo insieme lo sviluppo di questa zona di Roma, dove fu edificata una Chiesa paleocristiana sulle case di Caio e Gabino, zio e padre della martire Susanna.  Avremo modo di scoprire i resti di una diramazione dell’Acquedotto Marcio, ripercorrendo i ritrovamenti di un antico pozzo romano, attraversando preziose pavimentazioni musive e ammirando un’area funeraria e splendidi frammenti decorativi di intonaci dipinti.
Un percorso ricco ed affascinante, capace di emozionare e di farci apprezzare un altro prezioso angolo sconosciuto della nostra Città.

  • Con
    Alessandro Locchi
  • Data
    Sabato 25 Novembre
  • Orario di Appuntamento
    14.30
  • Luogo di Appuntamento
    davanti alla Chiesa di Santa Susanna, in Via 20 Settembre, 14
  • Informazioni Utili

    Tutte le nostre proposte culturali sono riservate ai Soci dell’Associazione Culturale Irradiazioni. Per associarsi occorre compilare un modulo di adesione che vi forniremo, con validità annuale, da consegnare alla prima attività a cui si partecipa. La quota associativa sarà inclusa nell’importo della quota di partecipazione della suddetta attività culturale, cui si prende parte.

  • Modalita di Prenotazione

    Per informazioni contattare il 3392490110 dal Lunedì al Venerdì dalle ore 14.00 alle ore 19.00 
    Per prenotazioni inviare una email a redazione@irradiazioni.it">redazione@irradiazioni.it scrivendo nome, cognome, numero partecipanti e recapito cellulare.