Laboratori Didattici per le Scuole

LA NOSTRA PROPOSTA DIDATTICA RIVOLTA ALLE SCUOLE ELEMENTARI

Laboratorio didattico in Sabina



Attraverso l’Esperienza dell’Opera d’Arte, perseguiamo l’obiettivo di formare “cittadini” a cui il Patrimonio sta a cuore

Educare al Patrimonio significa proporre un’educazione che dia valore e senso alla realtà che ci circonda, favorendo lo sviluppo dei processi cognitivi e della sfera affettivo – emotiva di un individuo, in un’ottica di trasformazione della fruizione di un’Opera d’Arte o di una Testimonianza Artistico/Archeologica in un’esperienza consapevole.
Per questo, noi di Irradiazioni abbiamo scelto di elaborare progetti didattici interattivi che vedono il bambino protagonista assoluto di un’attività pratica di laboratorio svolta in classe, propedeutica e precedente all’uscita didattica. I nostri progetti affrontano diverse tematiche, in accordo con il programma ministeriale in corso, focalizzando l’attenzione su aspetti solitamente non affrontati a scuola durante il corso dell’anno.

Tutti i nostri progetti didattici sono strutturati in 2 incontri. Il primo incontro
avviene in classe ed ha la durata di mezza giornata, seguendo l’orario scolastico in vigore e rispettando i consueti intervalli. L’incontro si divide in due parti: la prima prevede una breve introduzione teorica all’argomento trattato con il supporto di una proiezione multimediale dinamica, colorata e divertente. La seconda parte riguarda invece il laboratorio pratico e vede i bambini protagonisti di un’attività manuale che li condurrà alla realizzazione di un prodotto finale.
Il secondo incontro prevede l’uscita didattica della durata di mezza giornata, nei luoghi pertinenti alla tematica trattata in classe.
Il materiale didattico di supporto alle attività
è interamente elaborato dai nostri operatori specializzati.
Le metodologie da noi utilizzate
sono “attive” e si differenziano dalla tradizionale “lezione frontale”, prevedendo il coinvolgimento diretto e partecipato dei bambini attraverso la proposta di attività pratiche che sono parte integrante del progetto. L’attività ludico – pedagogica svolta in classe favorisce l'osservazione e la discussione, partendo sempre dalle esperienze personali degli alunni, con l’obiettivo di motivare ed accrescere in loro il desiderio di saperne di più circa l’argomento, trasformando così l’approccio con la tematica trattata in un’esperienza unica e personale per giungere ad un avvicinamento proficuo in termini di apprendimento. Le attività pratiche sono diversificate a seconda della natura del progetto e prevedono l’utilizzo di tecniche e materiali artistici differenti con la finalità di sviluppare nei bambini capacità creative ed espressive. Tutte le attività prevedono inoltre la concreta realizzazione di un “prodotto finale” che rappresenta il momento della personale rielaborazione di quanto appreso nell’esperienza vissuta, assumendo così un particolare valore didattico oltre che emotivo.

I nostri obiettivi sono: presentare alle Istituzioni Scolastiche progetti didattici che offrono la possibilità di vivere esperienze ludico – interattive con valenza didattica, alla scoperta della Storia, dell’Arte e del Patrimonio Storico-Artistico, all’insegna del divertimento unito all’apprendimento; sensibilizzare i bambini alla conoscenza e alla tutela dei Beni Culturali, sviluppando la consapevolezza dei valori legati al Patrimonio Storico Artistico, l’acquisizione della dimensione storica, del senso civico e della responsabilità verso il Territorio; sviluppare un rapporto di collaborazione reciproca tra istituzioni culturali, quali musei, enti pubblici e operatori turistici con l’obiettivo comune di promuovere il Territorio seguendo linee comuni, come il potenziamento delle risorse culturali ed ambientali in un’ottica di sviluppo e fruizione del Paese; utilizzare il patrimonio culturale come strumento di crescita personale, di apprendimento e di sviluppo delle proprie capacità creative ed espressive attraverso l’utilizzo di metodologie attive; favorire il lavoro di gruppo come strumento di crescita, di confronto e di condivisione di emozioni e sensazioni generate dal contatto con l’opera d’arte e con la storia.
Tutti i nostri Operatori Didattici ed Elaboratori di Progetto sono Storici d’Arte specializzati nella Didattica del Museo e del Territorio e nella Pedagogia del Patrimonio.
Gli operatori didattici hanno il ruolo di guidare e monitorare costantemente le attività dei bambini, assicurando la loro presenza durante tutte le fasi del lavoro.

Il ruolo dei Docenti: prima dell’inizio dell’esecuzione del progetto, i docenti potranno contattare il Responsabile Esecutivo del Progetto che fornirà le informazioni necessarie inerenti le attività proposte. I docenti saranno, inoltre, invitati ad assistere costantemente ad ogni singola fase di esecuzione del lavoro e ad intervenire, se necessario, durante lo svolgimento delle attività, in qualità di “mediatori” tra alunni ed operatori didattici.

Laboratorio creativo sulla Pittura Laboratorio sensoriale e narrativo alla Casina delle Civette

Alcune nostre proposte didattiche:

- Laboratorio didattico sull’Antica Civiltà degli Egizi con laboratorio di pittura su un vero papiro ed uscita didattica presso il Museo Egizio dei Musei Vaticani
-  Laboratorio didattico sull’Antica Civiltà Etrusca con realizzazione di un gioiello con il rame ed uscita didattica presso il Museo Etrusco di Villa Giulia
-  Laboratorio didattico sull’Antica Civiltà Greca con laboratorio di manipolazione e pittura della terracotta ed uscita didattica presso Museo di Palazzo Massimo alle Terme 
-  Laboratorio didattico sull’Antica Civiltà Romana con laboratorio di pittura ad acquerello ed uscita didattica presso l’Area Archeologica di Ostia Antica 
-  Laboratorio didattico di pittura  “Giocando con la natura e gli animali nell’arte” con attività di pittura su vera tela ed uscita didattica alla Casina delle Civette di Villa Torlonia
-  Laboratorio didattico di pittura  “Un giorno da Artista in bottega con il pittore” con attività di pittura su vera tela ed uscita didattica alla Casina delle Civette di Villa Torlonia
- Laboratorio didattico sulla Preistoria  con realizzazione di un villaggio preistorico o tavole di pittura rupestre ed uscita didattica al Museo Preistorico Etnografico "L. Pigorini”
-   Uscita didattica giornaliera in Tessa Sabina. Itinerario didattico sensoriale alla scoperta dell’Olio Extravergine di Oliva in Sabina con attività di laboratorio e visita al frantoio attivo

Per conoscere il dettaglio delle nostre proposte didattiche scrivete a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure contattate Cristina Fabriani al numero 338/9553314